Heads-up francese: Erik Ostergaard viene eliminato al 3 ° posto (€ 139,500)

Questo è il primo dei sei Battle of Malta in cui si sfidano in un heads-up due giocatori dello stesso paese, non era mai successo.

Julien Stropoli e Maxime Canevet sono arrivati ​​alla battaglia finale quando il danese Erik Ostergaard è stato eliminato subito dopo la pausa cena.

Ma cosa è successo ad Ostergaard che era in testa?
Ci sono volute solo due mani per soccombere alla dominazione francese.

1a mano:

Sul bottone, Julien Stropoli ha tenuto A J e ha aperto fino a 2,4m, un rilancio minimo. Erik nel big blind ha tenuto A 4 e coraggiosamente è andato all-in. Stropoli ha pensato per un po’ e ha chiamato all-in.

Board: A Q 9 K 3

Boom. Stropoli, che aveva 2- 2 ha avuto una doppia coppia e Ostergaard ha perso oltre l’80% delle sue chips.

Seconda mano:

Dopo questa mano Ostergaard aveva solo 10 big blind rimasti. La mano successiva è andato all-in dal bottone con J T e di nuovo ha trovato il suo padrone in Julien Stropoli che ha chiamato con Q J.

Sul board Q # 8c 3 K 3 e proprio così siamo arrivati ad un heads-up tutto francese.

Ecco gli stack dei due giocatori .

Julien Stropoli
fr
76,000,000
Maxime Canevet
se
20,000,000

Gioco facile per Stropoli? Vedremo!

Menu