Antonius lancia la sua app Flop

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Eravamo elettrizzati quando abbiamo saputo che l’uomo, il mito, la leggenda, Patrik Antonius, si sarebbe unito a noi qui al BoM quest’anno. Non capita tutti i giorni di avere la possibilità di sedere allo stesso tavolo di un’icona di poker in un torneo da € 550 di buy-in.

E mentre la sua permanenza al Main Event è stata breve, siamo sicuri che i suoi compagni di tavolo ne parleranno per molti giorni a venire. Soprattutto per l’italiano Giuseppe Verderico che  dal big blind ha fatto una call con A Q. Un suo sogno per lui aver eliminato una grande campione. 

Naturalmente il viaggio di Antonius a Malta non si è limitato a giocare un torneo da € 550.

Si è presentato con piacere come ospite a sorpresa per il torneo di beneficenza del Pink October con Boris Becker venerdì, e ha anche stretto le mani e baciato i bambini per promuovere la sua nuova app, Flop.

Antonius dice che First Land of Poker, questo il nome completo di Flop, è qui per aiutare i giocatori di poker, con le nozioni di base, nella loro vita di gioco di poker giorno per giorno. Insomma qualcosa che chiunque può usare facilemente.

Come parte del suo tour promozionale, Antonius parteciperà a molti altri tornei incluso al PCA di quest’anno alle Bahamas. Ed è stato lanciato un contest per ottenere una quota della sua azione al tavolo.

Hai letto bene. Puoi ottenere una quota dell’azione di Patrik Antonius! Se vuoi saperne di più guarda l’intervista realizzata da Laura Cornelius e non dimenticare di andare ad iscriverti allo stand di Flop per partecipare al contest. 

Other news