D’Alterio Sulle Montagne Russe

La prima eliminazione dopo la pausa cena è quella di Giovanni Giuliano. Il suo push con coppia di 10 viene chiamato dalla coppia d’assi di Luigi D’Alterio, che dunque vince il derby italiano.

Con questo piatto vinto, Luigi aveva guadagnato il ruolo di nuovo chipleader con oltre tre milioni e mezzo di gettoni, ma nel frattempo ha giocato un’altra mano importante che lo ha fermato.

Un altro derby, stavolta contro Giuseppe Di Mauro, alla quale abbiamo assistito fin dal turn, col board che recitava A K Q K e un piatto di oltre mezzo milione di chip. Di Mauro punta 250.000 dal big blind e D’Alterio fa call. Il river è un 7 e stavolta Di Mauro mette 500.000; Luigi anche in questo caso opta per il call.

Di Mauro mostra A K con un full imbattibile da D’Alterio, e quindi sale a quota due milioni.