Gali Dovzhenko è la vincitrice del premio PLON

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Ci sono diverse competizioni in corso in questa Battle of Malta 2018. Ci sono pacchetti da vincere per diversi festival di poker in tutta Europa, da Londra a Tallinn fino in Spagna, e ci sono contest “Last Longer”, offerte da diversi sponsor. Le offerte Last Longer vengono in pratica vinte dal giocatore che indossa il patch dello sponsor più a lungo e che quindi di fatto va più avanti ai tavoli.

Una di queste è la Poker League of Nations, rappresentata dal loro CEO Lena Evans che ieri ha fatto il tavolo finale dell’evento Ladies, ha giocato l’evento di beneficenza con Becker e Antonius e ha raggiunto il secondo giorno dell’evento principale.

Il PLON è un’organizzazione che supporta specificatamente le donne nel poker, e qui tutte loro hanno lasciato un segno molto evidente anche grazie alle performance della Evans.

Le giocatrici che hanno indossato la patch PLON hanno anche avuto la possibilità di un premio speciale, e la vincitrice è stata già trovata: è Gali Dovzhenko, israeliana.

Lei è l’ultima giocatore ancora in gioco che indossa il patch PLON, ed ora è anche l’orgogliosa proprietaria di uno zaino Battle of Malta + 300 € e una borsa piena di chicche da PLON.

Ma Gali non è una giocatrice qualsiasi, è anche una sostenitrice attiva della comunità del poker. Attualmente sta preparando un nuovo sito web chiamato untiltpoker. È un sito sulla consapevolezza del poker, e presto sarà online.

Other news