Scala Contro Scala

Sembrerebbe essere la giornata delle scale. Dopo una di cui nessuno si era accorto, eccone due che costano il posto a Justas Sereicikas.

Il lituano va all-in per 775.000 su un board che al turn recita J-8-9-A. Gill Denino ci pensa su, forse teme i tre cuori sul tavolo ma poi opta per il call.

Sereicikas ha T-7 ma Denino lo supera con Q-T.

Il river è un 4 che non cambia la sostanza, e condanna il lituano all’eliminazione.