Siege of Malta è stato annullato a causa del Coronavirus

Casino Malta e Olympic Casino hanno annunciato oggi che l’imminente torneo di poker, Siege of Malta, verrà cancellato in risposta alle crescenti preoccupazioni sul Coronavirus.

Il torneo doveva svolgersi presso l’InterContinental Conference Center di St Julian’s ad aprile con un Garantito per l’Evento principale da € 500.000 oltre a numerosi altri eventi collaterali.

Oggi gli organizzatori dell’evento hanno dichiarato di essere profondamente delusi dal fatto che il torneo non avra’ luogo, ma ha affermato che la necessità di salvaguardare la salute dei giocatori e dello staff e’ una priorità.

Un portavoce ha dichiarato: “A causa delle gravi preoccupazioni per l’espansione del Coronavirus, e seguendo le indicazioni sanitarie di organizzazioni come le autorità sanitarie maltesi e l’Organizzazione mondiale della sanità, abbiamo deciso con riluttanza di annullare il nuovo torneo Siege of Malta di aprile.

“Oltre a voler proteggere tutti i nostri giocatori ed il nostro staff, desideriamo anche assumere una posizione responsabile nell’aiutare a contenere il virus. In comune con molti altri organizzatori di eventi pubblici, siamo guidati dalla prudenza e dal buon senso nel prendere la decisione di annullarlo.”

L’evento di punta di Casino Malta, Battle of Malta, si svolgerà ad ottobre. Il portavoce ha aggiunto: “Ottobre è ancora molto lontano e prevediamo che ci saranno molti sviluppi positivi riguardo al Coronavirus prima di Battle of Malta. Ci scusiamo per qualsiasi disagio causato ai giocatori desiderosi di competere al Siege of Malta e incoraggiamo tutti, in alternativa, a partecipare al Battle of Malta ad ottobre ”.

Battle of Malta si svolgera’ dal 15 al 22 ottobre con un Evento principale da € 500 + € 55 e un montepremi garantito di € 1.000.000, oltre a numerosi eventi collaterali. Battle of Malta del 2019 ha battuto i record per l’ottavo anno consecutivo con 4.657 ingressi creando un montepremi di oltre 2,2 milioni di euro.